mercoledì 23 febbraio 2011

Troppo zucchero fa cariare i denti!

Pubblicato da Arianna Tutta Panna a mercoledì, febbraio 23, 2011
A me, non si sono mai cariati e di zuccheri ho sempre fatto il pieno! Oggi poi non ne parliamo! Dopo una brioche e una fetta di cheesecake, i sensi di colpa inizio a sentirli, o meglio, li sento sui fianchi! Però per merenda ho mangiato l'ananas, che brucia i grassi. Dite che ha inglobato tutte le calorie degli alimenti sopra menzionati? No? Uff...è una tragedia essere golosi e cercare di mantenersi in forma. Se poi a questo aggiungiamo lo sport olimpico per eccellenza da me praticato, il poltronismo, siamo a cavallo! Parlando di golosi e poltronismo, domenica, presa dal tedio più totale che solo una giornata uggiosa può provocare, sono caduta nel vortice della merenda! Mia insostituibile amica di merende-a-prova-di-bomba è Luisa, la quale, ogni volta che propongo una ricetta poco ipocalorica, ripete sempre la stessa frase: "Tu qui non vieni più a fare merenda!". Calcolando che sono 23 anni che questo rito pomeridiano ci unisce, le sue minacce non hanno più il minimo effetto su di me! Domenica appunto, testa dentro il suo frigo, esclamo: "Facciamo i pancakes!". Suo fratello, manco a dirlo, ha alzato le antenne e ha iniziato ad annuire e lei, ormai rassegnata, ha sfoderato la frase ad effetto e poi mi ha aiutata a prepararli. 10 minuti per farli, 2 secondi per mangiarli. Ricordate: sono facili, ma non dietetici! Followers avvertiti...

PANCAKES

Come si fanno?
200 g di farina
2 cucchiaini da tè di lievito in polvere
1/2 cucchiaino da tè di sale
1 cucchiaio di zucchero
2 uova
250 ml di latte
3 cucchiai di olio di semi
3 cucchiai di gocce di cioccolato fondente

Unite tutti gli ingredienti secchi: farina, lievito, sale, zucchero e gocce di cioccolato in una ciotola e mescolate. In un secondo recipiente montate a neve gli albumi e, in un terzo recipiente, sbattere i tuorli ai quali aggiungerete il latte e l'olio. Unite gli ingredienti liquidi a quelli solidi e mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo. Per ultimi, aggiungete i bianche montati a neve e mescolate dal basso verso l'alto.
Ungete una padella antiaderente con un filo di burro e fatela scaldare bene. Versate due cucchiaiate di impasto e cuocete finchè sulla superficie non si formeranno delle bolle, a questo punto girate il pancake con una spatola e lasciate cuocere finchè risulterà dorato.

N.B. Una spruzzatina di sciroppo d'acero ed il mondo apparirà migliore! You have my word!

0 commenti on "Troppo zucchero fa cariare i denti!"

Posta un commento

mercoledì 23 febbraio 2011

Troppo zucchero fa cariare i denti!

A me, non si sono mai cariati e di zuccheri ho sempre fatto il pieno! Oggi poi non ne parliamo! Dopo una brioche e una fetta di cheesecake, i sensi di colpa inizio a sentirli, o meglio, li sento sui fianchi! Però per merenda ho mangiato l'ananas, che brucia i grassi. Dite che ha inglobato tutte le calorie degli alimenti sopra menzionati? No? Uff...è una tragedia essere golosi e cercare di mantenersi in forma. Se poi a questo aggiungiamo lo sport olimpico per eccellenza da me praticato, il poltronismo, siamo a cavallo! Parlando di golosi e poltronismo, domenica, presa dal tedio più totale che solo una giornata uggiosa può provocare, sono caduta nel vortice della merenda! Mia insostituibile amica di merende-a-prova-di-bomba è Luisa, la quale, ogni volta che propongo una ricetta poco ipocalorica, ripete sempre la stessa frase: "Tu qui non vieni più a fare merenda!". Calcolando che sono 23 anni che questo rito pomeridiano ci unisce, le sue minacce non hanno più il minimo effetto su di me! Domenica appunto, testa dentro il suo frigo, esclamo: "Facciamo i pancakes!". Suo fratello, manco a dirlo, ha alzato le antenne e ha iniziato ad annuire e lei, ormai rassegnata, ha sfoderato la frase ad effetto e poi mi ha aiutata a prepararli. 10 minuti per farli, 2 secondi per mangiarli. Ricordate: sono facili, ma non dietetici! Followers avvertiti...

PANCAKES

Come si fanno?
200 g di farina
2 cucchiaini da tè di lievito in polvere
1/2 cucchiaino da tè di sale
1 cucchiaio di zucchero
2 uova
250 ml di latte
3 cucchiai di olio di semi
3 cucchiai di gocce di cioccolato fondente

Unite tutti gli ingredienti secchi: farina, lievito, sale, zucchero e gocce di cioccolato in una ciotola e mescolate. In un secondo recipiente montate a neve gli albumi e, in un terzo recipiente, sbattere i tuorli ai quali aggiungerete il latte e l'olio. Unite gli ingredienti liquidi a quelli solidi e mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo. Per ultimi, aggiungete i bianche montati a neve e mescolate dal basso verso l'alto.
Ungete una padella antiaderente con un filo di burro e fatela scaldare bene. Versate due cucchiaiate di impasto e cuocete finchè sulla superficie non si formeranno delle bolle, a questo punto girate il pancake con una spatola e lasciate cuocere finchè risulterà dorato.

N.B. Una spruzzatina di sciroppo d'acero ed il mondo apparirà migliore! You have my word!

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
 

Fior di Panna Copyright 2009 Sweet Cupcake Designed by Ipiet Templates Image by Tadpole's Notez